domenica 13 ottobre 2019
28.10.2011 - Donatella Lauria

Accorpamento Tribunale, grido d'allarme dell'ordine degli Avvocati

L'Ordine degli Avvocati della Provincia ha incontrato alcuni rappresentanti degli altri ordini professionali per condividere la battaglia contro l'accorpamento e valutare strategie comuni

Il Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Sanremo ha incontrato ieri sera presidenti e rappresentanti  degli altri ordini professionali imperiesi per discutere del temuto accorpamento del Tribunale di Sanremo a quello di Imperia. I componenti  dei vari ordini si sono confrontati sullo scottante tema valutando anche la possibilità di intraprendere iniziative per evitare il peggio. La riunione è sfociata in un incontro conviviale in un noto ristorante di Arma di Taggia.

“L’ordine degli avvocati ha già portato avanti importanti iniziative per sensibilizzare  l’opinione pubblica sul fatto che rappresentiamo una realtà territoriale che merita più attenzione – ha spiegato il presidente Ordine Avvocati di Sanremo Elvira Lombardi - Dato ancora più preoccupante è che si parla di un’eventuale soppressione della sezione distaccata di Ventimiglia (foto) e di un eventuale accorpamento del tribunale di Sanremo a quello di Imperia. Non è corretto sopratutto per chi gravita e opera nel comprensorio intemelio. Non abbiamo nulla in contrario con Imperia ma non vediamo come potrebbe funzionare nei confronti dei cittadini che è quello che a noi preme più di ogni altra cosa”.

Parlando in numeri il Tribunale di Sanremo conta quasi 600 addetti tra avvocati, procuratori e praticanti con oltre 8 mila procedimenti solo di civile:  cifre che superano non poco qulle del tribunale di Imperia.

Presenti all’incontro, Elvira Lombardi; Nino Gramegna per l’Ordine dei Geometri, Marco Re, presidente dei Notai; Giancarlo Colucci, rappresentante dei  Commercialisti; Giovanni Battista Martini (Ordine Avvocati)  Giancarlo Giordano e Alessandra Solerio; Guido Calvi, vicepresidente Agronomi; Adriano Palmero consigliere delegato ordine Architetti e l’ingegnere Gianluigi Pancotti.

 

 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo