venerdì 15 novembre 2019
18.10.2011 - Antonio Vanzillotta

Bordighera, anziana donna custodiva in casa un arsenale d'armi

BORDIGHERA- L’anziana, non aveva denunciato le armi ereditate dal marito diversi anni fa. In casa della signora ultra70enne è stato trovato un arsenale: un fucile da caccia calibro 12, due pistole calibro 22 e 28 proiettili vari.

foto tratta da internet non indica l'arma sequestrata

 L’anziana, non aveva denunciato le armi ereditate dal marito diversi anni fà. In casa della signora ultra70enne e stato trovato un arsenale. I Carabinieri della compagnia di Bordighera hanno trovato in casa della donna: 2 carabine calibro 22, una carabina ad aria compressa, un fucile da caccia calibro 12, due pistole calibro 22 e 28 proiettili vari.

L’anziana risulta intestataria di una pistola calibro 22, denunciata regolarmente. Per la donna, vista l’età avanzata è stata disposta l’immediata liberazione, ma dovrà pagare un’ammenda di oltre 500,00 euro per il reato commesso. Nel corso dei controlli dei Carabinieri sono stati denunciati due cacciatori; un artigiano 42enne di San Biagio della Cima per aver dimenticato due carabine nel sottoscala della vecchia casa.

Infine a Bordighera, un 65enne pensionato  ha cambiato residenza senza denunciare due fucili da caccia nella nuova casa. Per i 2 cacciatori, la questura valuterà la revoca del porto d’armi per omessa custodia e pagheranno anche loro una multa.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo