lunedì 14 ottobre 2019
10.01.2012 - Redazione

Droga: arresto ieri a Riva Ligure

Nasconde un etto di cocaina in casa. Arrestato dai carabinieri l’uomo incensurato che stamane sarà giudicato nel tribunale di Sanremo

Arresto ieri a Riva Ligure

La notizia risale al pomeriggio di ieri, 9 gennaio, quando a Riva Ligure i militari del Nucleo Investigativo di Imperia hanno tratto in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, Alessandro Scarfò, 31enne imperiese, incensurato. L’uomo, conosciuto per le sue frequentazioni con pregiudicati della zona, è stato bloccato dai militari che operavano nei pressi di un istituto di credito per un controllo. L’atteggiamento particolarmente nervoso della persona ha indotto i carabinieri ad approfondire il controllo svolgendo un perquisizione domiciliare con si è conclusa con il ritrovamento di due sacchetti di plastica contenenti un etto di cocaina, occultata in un cassetto. L’uomo verrà giudicato per direttissima nella mattinata di domani presso il Tribunale di Sanremo.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo