mercoledì 23 ottobre 2019
07.10.2011 - Antonio Vanzillotta

Genova/Imperia: dopo il 'presunto' infanticidio, nuovo processo

Oggi a Genova processo per l'imperiese Elisabete Petersone, la 22enne lettone arrestata insieme all'ex convivente Paolo Arrigo per la morte del figlio di lei, il piccolo Gabriel di 17 mesi

Il gip del tribunale di Imperia nell'udienza del 17/05/2009 aveva disposto l’arresto per omicidio preterintenzionale di Elizabete Petersone, la 22enne di nazionalità lettone madre del bimbo di 17 mesi, e del suo convivente Paolo Arrigo, un commerciante di 24 anni residente ad Imperia.

Sul corpo del piccolo Gabriel, morto poco prima dell’arrivo in ospedale, sono state riscontrate numerose ecchimosi. Il medico che ha eseguito l'autopsia ha commentato l’episodio definendolo una "brutta storia.”  


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo