mercoledì 23 settembre 2020
10.10.2012 - VALERIO GAMBACORTA

Imperia: aggiornato al sei Novembre il processo "Porto di Imperia"

Non poteva che subire un passaggio a vuoto un procedimento arrivato, ieri, alla prima udienza sulla scorta di tutta una serie di istanze e controistanze volte a garantire negli scorsi mesi libertà e/o domiciliari ai dieci imputati.

Ricordiamo i nomi degli imputati: Francesco Bellavista Caltagirone, Gianfranco Carli, Delia Merlonghi (ex amministratore delegato di Acquamare) Carlo Conti, Paolo Calzia, Andrea Gotti, Domenico Gandolfo, Stefano Degl'Innocenti, Emilio Morasso e Ilvo Calzia.

Costoro devono rispondere a vario titolo di truffa aggravata ai danni dello Stato e abuso d'ufficio. L'accusa contesta loro l'aver artificiosamente "gonfiato" a proprio "uso e consumo" i costi del porto turistico di Imperia, costruendo fino a qualche mese fa sotto la sigla "Porto di Imperia S.p.a." - di qui il nome dell'inchiesta e del procedimento.

Ieri giorno della prima udienza, il procedimento è stato aggiornato al sei Novembre: formalita' di rito, acquisizione della regolarità della costituzione delle parti in giudizio e rinvio.

Questo poichè il collegio di giudici era incompatibile.

L'unico imputato presente in aula, Francesco Bellavista Caltagirone, avrebbe voluto fare dichiarazioni spontanee, ma non e' stato possibile vista l'incompatibilita di due giudice togati sui tre chiamati eventualmente ad assumere le sue dichiarazioni.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo