mercoledì 23 ottobre 2019
10.11.2011 - A.Chiappori

Imperia, dopo la mareggiata la conta dei danni

Imperia: dopo le giornate di mareggiata si contano i danni e si pulisce

IMPERIA. Dopo la mareggiata violenta che ha colpito diversi porti del Ponente, anche a Imperia si contano i danni causati da acqua e onde. Le zone intorno alla banchina di Oneglia, in particolare, e il posteggio sul piazzale della Spianata sono le zone che contano più danni. Un vero e proprio tappeto di alghe ha ricoperto la superficie del piazzale, i cui lavori di pulitura sono iniziati oggi, tra le auto posteggiate e perfino sulla stessa spianata ci sono ancora ciuffi di alghe, segno di quanto l’acqua sia arrivata verso terra. Per quanto riguarda la parte a mare, sul piazzale si notano ancora scogli frantumati o addirittura spostati, sabbia e blocchi di asfalto completamente staccati dal manto stradale e a pezzi, anche le scogliere antistanti gli stabilimenti della Spianata sono state praticamente demolite.

 

Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo