lunedì 18 novembre 2019
06.01.2012 - Donatella Lauria

Imperia, ex marito tradito organizza spedizione punitiva contro l’amante della ex

Singolare storia di tradimenti e vendette ad Imperia.

Non capita tutti i giorni che un ex tradito voglia dare una lezione a distanza di tre mesi all’amante della sua ex moglie. Una storia da film con protagonisti  ex che ha avuto il suo set ad Imperia. Un  uomo,  tradito e molto arrabbiato, ha deciso di farsi giustizia da solo perché  i due amanti non continuassero a vedersi di fronte alla sua rabbia e al suo dolore.
E' scattata così la spedizione punitiva: l'ex marito e 3 complici hanno aspettato il nuovo amante della moglie, un 35enne di Imperia, mentre stava rincasando e armati di mazze da baseball, coltelli e bastoni, lo hanno prima bloccato e poi colpito con violenza, procurandogli lesioni e ferite da taglio. Risultato: ferite  guaribili in 39 giorni, e  due ricoveri in ospedale.
Il fatto risale 2 ottobre scorso. Ma a distanza di 3 mesi è finito in manette un giovane di 25 anni, Giovanni Roccadoro, di Albenga, arrestato dagli agenti della Squadra Mobile di Imperia, con detenzione ai domiciliari nella sua abitazione, che hanno eseguito anche due misure cautelari nei confronti di due membri della sua famiglia: R. L. e R. L. A. , entrambi di Albenga, i quali non potranno dimorare o fare ritorno nella provincia di Imperia e non potranno uscire dalle loro abitazioni nelle ore notturne.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo