domenica 20 ottobre 2019
30.05.2012 - ALICE BORUTTI - VALERIO GAMBACORTA

Processo "Porto di Imperia s.p.a.": primi colpi di scena!

Respinta la richiesta di rito abbreviato per Carlo Conti e "stoppata" anche la costituzione di parte civile per il PD e il PRC, nonchè per la Porto di Imperia SPA.

Cominciato oggi presso il Tribunale di Imperia l'atteso processo penale nell'ambito dell'inchiesta "Porto di Imperia s.p.a." che ha letteralmente "terremotato" la società civile e la struttura politica della città capoluogo.

Lo stesso ex Sindaco Paolo Strescino, presente al momento dell'arresto di Francesco Caltagirone Bellavista, avvenuto il 5 Marzo di quest'anno, vide "sgretolarsi" il proprio mandato giorno dopo giorno fino alle dimissioni più o meno forzate ed alla remissione dell'incarico nelle mani del Commissario Prefettizio Marchione.

Oggi davanti al Giudice dell'Udienza preliminare Massimiliano Botti il primo "round" di un lungo iter processuale.

Con un primo colpo di scena: rigettata dal Gup la richiesta di rito abbreviato presentata dai legali di Carlo Conti, ex Ad della Porto di Imperia s.p.a.; ammesse, invece, a costituirsi parte civile al processo (che vede imputati, lo ricordiamo, Caltagirone, Conti, i fratelli Calzia, Morasso, Merlonghi, Carli, Giardini, Gandolfo e Degli Innocenti - per truffa aggravata ai danni dello Stato): l'Associazione "Posti Barca", il Comune di Imperia, l'Ufficio Demanio e l'Agenzia del Demanio.

Respinte le richieste del Partito Democratico e del Partito della Rifondazione Comunista a costituirsi parte civile, così come la stessa istanza formulata dalla Porto di Imperia S.P.A. 

Ricordiamo che pochi giorni fa, riguardo alle posizioni di Caltagirone e Conti (gli accusati eccellenti dell'inchiesta) il Tribunale del Riesame di Genova ha ammesso il ricorso promosso dalla Pubblica Accusa avverso i provvedimenti di beneficio erogati precedentemente nei confronti dei due (domiciliari per il primo libertà per il secondo) disponendo il "rientro" in carcere. Ora, però, pende un ricorso per Cassazione...

Circa l'udienza di oggi, è stata un'udienza eminentemente di "filtro" per verificare la regolarità delle costituzioni, la validità delle eccezioni e quant'altro.

L'unico presente in aula era, infatti, Ivo Calzia.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo