martedì 26 settembre 2017
23.12.2012 - Alessandra Chiappori

Il Museo del Presepe di Imperia

Orario di apertura ampliato e una serie di concerti natalizi per regalare a tutti lo spettacolo delle preziose statue del Maragliano

Le statue del Maragliano al museo del Presepe di Imperia

Nuovo orario e un sacco di appuntamenti per il Museo del Presepe di Imperia. La preziosa e unica collezione di 113 statue, che arrivano anche ai 50 centimetri di altezza, firmate dalla scuola del celebre scultore ligure settecentesco Anton Maria Maragliano, ospitate nella pinacoteca civica in piazza Duomo, offre in questo periodo natalizio, che più ha a che fare con la tematica della Natività, un periodo di apertura più esteso. Per sfruttare al meglio le vacanze e permettere a imperiesi curiosi e turisti di visitare la collezione, dal 22 dicembre al 6 gennaio il museo sarà aperto tutti i giorni dalle 16 alle 19, ad eccezione di lunedì 24, Vigilia del Natale, quando sarà aperto dalle 21 alle 24 per permettere la visita a tutti coloro che attenderanno la Santa Messa di Mezzanotte in Duomo.

Ma non è tutto qui: per promuovere l’immagine del museo e far conoscere il più possibile la sua collezione, rara e pregiata non solo per la mano che l’ha curata, ma per la committenza, la nota famiglia Berio di Porto Maurizio, il Comune di Imperia, in collaborazione con l’Istituto di Studi Liguri, che dallo scorso marzo ha in appalto la gestione della struttura, ha organizzato una serie di incontri a tema natalizio. Si tratta dei Concerti di Natale, appuntamenti con la musica nella sala del museo che ospita la bacheca a forma di stella cometa dove sono conservate e musealizzate le statue. Con l’occasione, nei giorni in cui si svolgeranno i concerti, l’Istituto di Studi liguri offrirà visite guidate al museo al prezzo speciale di 3 euro. A seguire, cioccolata calda e panettone per tutti.

I concerti di Natale sono stati inaugurati ieri, 22 dicembre, con l’apertura del nuovo orario, in compagnia del coro della scuola media N. Sauro diretto da Margherita Davico. Si proseguirà con la musica al museo, alle ore 17, come per tutti i successivi appuntamenti, mercoledì 26 dicembre, quando si esibiranno  Luisa Repola, Raffaele Feo, Veronica Esposito per un Concerto per pianoforte e voci, e poi venerdì  28 dicembre con Music Lab, concerto degli allievi della scuola, con la direzione artistica di Marina Remaggi. Ancora domenica 30 si terrò un concerto per duo di flauti della Scuola Luchino Belmonti, con la direzione di Nicola Giribaldi e si concluderà nel 2013 appena iniziato, sabato 5 gennaio, con il concerto per arpa di Marina Zelioli.

 

Le statue del Maragliano al museo del Presepe di Imperia


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo