giovedì 14 novembre 2019
09.12.2011 - Alessandra Chiappori

Imperia: il coro Mongioje torna con “Auguri alla città”

Un concerto natalizio sabato 10 dicembre nella chiesa di san Giovanni per augurare un buon Natale agli imperiesi e ai turisti

Auguri alla città

Dodicesima edizione per “Auguri alla città”, il consueto appuntamento prenatalizio organizzato dal Coro Mongioje di Imperia per regalare una serata in musica a residenti e turisti e offrire così il proprio augurio di buone feste. Sabato 10 dicembre, alle ore 21 nella chiesa di san Giovanni Battista a Oneglia (l’ingresso è libero) si esibiranno il coro Polifonici del Marchesato di Saluzzo e lo stesso Coro Mongioje, con la gradita ospite a sorpresa, la soprano Josella Ligi.

I Polifonici del Marchesato di Saluzzo sono un gruppo corale composto da oltre 45 elementi diretti dal Maestro Enrico Miolano, che eseguono un repertorio strutturato su due filoni. Il primo, definibile "classico" si compone di brani di musica classica, sacra e profana, eseguite sia a cappella sia con accompagnamento strumentale o orchestrale, il secondo vede protagoniste musica pop e colonne sonore di film, sempre eseguite a cappella o con accompagnamento strumentale. Il Maestro Enrico Miolano è diplomato in Musica Corale e Direzione di Coro presso il Conservatorio Verdi di Torino e svolge intensa attività didattica e concertistica, oltre ad avere all'attivo diverse composizioni e aver trascritto brani corali e orchestrali. Il complesso saluzzese sarà accompagnato dal pianista prof. Flavio Arneodo, diplomato in Pianoforte al Conservatorio Vivaldi di Alessandria e con all'attivo diversi concorsi e numerose trasferte con i Polifonici (Roma, Assisi, Barcellona, Valencia, Marsiglia). Nel 1999, inoltre, durante il servizio militare, è stato Direttore del Coro della Brigata Alpina Taurinense.

Il coro Mongioje, diretto dal Maestro Elio Guglieri, vanta quasi cinquant’anni di attività uniti a centinaia di concerti in giro per l’Italia e per l’Europa. Composto esclusivamente da voci virili, spazia con il proprio repertorio da brani della tradizione popolare e religiosa, a pezzi di swing, di canzone d’autore italiana e non solo, in un viaggio che tocca anche ritmi esotici del Sud America con Cuba e il Brasile.

Guest star della serata sarà Josella Ligi, nota soprano imperiese. Dopo gli studi con Biblys Tempesta, Marcello del Monaco e Antonio Beltrami, a 18 anni la Ligi partecipa al prestigioso Concorso Internazionale G.B.Viotti classificandosi al "Primo Posto assoluto su tutte le categorie". In seguito a un’audizione al Teatro alla Scala, il Maestro Claudio Abbado la avvia alla carriera, con il debutto in Aida, sotto la sua direzione. A La Scala la Ligi collabora con prestigiosi direttori (Gavazzeni, Muti, Abbado, Sawallisch, Levine, Pretre, ecc.) e ha in seguito l’occasione di calcare i palchi più importanti del mondo: Metropolitan di New York, Colon di Buenos Aires, Opera di San Francisco, Staatsoper di Munchen, Fenice di Venezia, Regio di Torino, Regio di Parma, Arena di Verona ecc, accanto a illustri colleghi quali Domingo, Cappuccilli, Cabballè, Bruson, Cossotto, Giacomini. Lavora anche con diversi registi quali Zeffirelli, Strehler, Russell. In occasione di “Auguri alla città”, la soprano sarà accompagnata al pianoforte dal Prof. Flavio Arneodo.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo