venerdì 15 novembre 2019
27.02.2012 - Donatella Lauria

Roi presenta a Eataly l'Olio Nuovo

Il prelibato frutto diventa Olio Curioso, cucina strabiliante per dimostrare la delicatezza della Taggiasca.

La stagione dei frantoi, nella Liguria di ponente, dove le Alpi sprofondano nel Mar Mediterraneo, dura da ottobre a febbraio. Man mano che la stagione avanza, sale l'altitudine degli oliveti in cui si raccoglie. Si parte da quelli posti a pochi metri dal mare per arrivare agli oliveti di montagna, a quasi 1000 metri.

A fine stagione, finalmente, finite le attività di frantoio, si radunano gli amici e gli intenditori, per presentare il prelibato frutto.

Nasce così "la grande cena dell'Olio Nuovo", che Olio Roi, frantoiano a Badalucco e produttore di oli extra vergine di altissima qualità, propone a Eataly Lingotto (Torino) in collaborazione con Davide Zunino, chef del Ristorante l'Olio Colto di Taggia. Un viaggio curioso attraverso i CRU di Roi, con una serie di proposte strabilianti e innovative, per dimostrare una volta ancora la delicatezza dell'olio ligure di qualità, l'olio di Taggiasca.

Giovedì 1° marzo ore 20:00
Sala "dei Duecento"
Eataly Lingotto
primo piano


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo