giovedì 22 giugno 2017
28.07.2012 - redazione

Gli Statuto a “ROCK'N'ROLL ROBOTS meets ESSAOUIRA”-

Le serate targate “ROCK'N'ROLL ROBOTS meets GOOD VIBRATIONS” continuano; le prime due date hanno riscosso un notevole successo e lo stesso sarà per il terzo appuntamento dato l'ospite in programma.

L'unione dello staff di MagicMoonday/RivieraGang Rock Dept, The Dreamers a quello dell'Essaouira ha portato , nel suggestivo locale dell'albenganese, band davvero eccezionali e non sarà da meno quella che mercoledi 1 agosto intorno alle ore 23 salirà sul palco; un gruppo che ha fatto la storia dello ska e delle sonorità tone in Italia: gli STATUTO.

Gli Statuto sono una realtà unica nel panorama della musica italiana perché, con il loro immutato ma non per questo mai evoluto stile mod, hanno raggiunto un notevole successo che continua da più di 20anni. Con la loro sfrontatezza dei testi: ironici, sarcastici, aggressivi e umili, con una musica che non si limita al solo ska, ma passa anche per il soul e il beat, sono semrpe rimasti nel loro luogo di partenza: piazza Statuto senza mai atteggiarsi come delle star pure avendo tutte le caratteristiche per falro.Dal palco dell’Ariston di Sanremo, al concerto per i licenziati della Lancia/Fiat di Chivasso, dal Festivalbar al Leonkavallo, dal Cantagiro al concerto in Plaza De La Revoluciòn all’Habana de Cuba invitati dalle autorità locali, sempre con la massima semplicità e naturalezza che li contraddistingue fin dai loro inizi. Hanno all'attivo 7 album, un libro e moltissimi concerti e anche divertenti videoclip. Nonostante un autoesilio durato 7 anni gli Statuto tornano a suonare a Torino, precisamente all’HMA. Al concerto hanno partecipato anche Nikki di Radio Deejay, Ron, Righeira e Gang e tutta la serata è stata registrata e pubblicata nel nuovo disco "11: STATUTO & FRIENDS IN CONCERTO" uscito per Sony il 14 giugno 2011, contenente 24 brani dal vivo più l’inedito "Troppo Lontana" in versione dal vivo e in studio.

A seguire dj set di Manu! E dj Prinzi.

Biografia:

Una carriera iniziata nel 1983 in piazza Statuto a Torino, da qui il nome del gruppo, che dura ancora oggi. Primi in assoultuo in italia a suonare lo ska, vedono il loro primo album pubblicato nel 1988 per la Toast rec. Dal titolo “Vacanze”, partecipano al testival di Sanremo nel 1992con il brano “abbiamo vinto il festival di Sanremo”. Nello stesso anno esce il secondo album “Zighidà”

Nonostante l’attività dal vivo proseguisse molto intensamente (una media di 100 concerti l’anno) solo nel 1996 esce un nuovo album, pubblicato dall’Audiar/Sony intitolato CANZONISSIME, dove tutti i brani hanno titolo di successi della storia della musica leggera italiana pur non avendone né la musica né il testo originale.

Nel 1997 inizia la collaborazione con EPIC con la quale pubblicano l’album TEMPI MODERNI prodotto da Carlo U.Rossi; nello stesso anno vengono invitati dalle autorità cubane ad esibirsi in occasione del meeting dell’amicizia fra i popoli italiano e cubano a l’Habana de Cuba, dove terranno un concerto in plaza de la Revoluciòn davanti a duecentomila persone, concerto che la TV nazionale locale trasmette più volte in replica.

Nel 1999 esce il fortunatissimo RI-SKATTO, album prodotto da Carlo U.Rossi, dove vengono proposti col testo in italiano 11 brani storici del primo ska-revival di complessi celebrati come Madness, Specials e BadManners, addirittura il brano “On my Radio” (diventato “La mia Radio”) dei Selecter che hanno la cantante donna viene interpretato da un simbolo della musica italiana, cioè RETTORE, con la quale la band si esibisce nelle date più importanti di quel tour. Sempre nello stesso album è contenuto il brano GRANDE, dedicato al cinquantenario della scomparsa del Grande Torino nella tragedia di Superga, con testo scritto da Giampaolo Ormezzano, scrittore e giornalista fra i più stimati e apprezzati in Italia. Nel 2001 esce il libro IL MIGLIORE DEI MONDI POSSIBILI (STORIE DI MODS E DEGLI STATUTO). La loro carriera è decisamente intensa e fortunata., arrivano nel 2003 a festeggiare i 20 anni di carriera, credibilità, combattività, rabbia, stile, impegno, divertimento, dischi e una media di 100 concerti all’anno e con la pubblicazione di I CAMPIONI SIAMO NOI, antologia dei 20 anni degli STATUTO contenente il meglio del loro repertorio e l’inedito omonimo, uno ska melodico accattivante con testo dedicato alla triste situazione occupazionale della Fiat a Torino, del quale tutti i proventi dai diritti SIAE sono devoluti al “Fondo per i Cassintegrati e Licenziati di Mirafiori”.

Con il tour del 2005 gli Statuto presentano il loro nuovissimo album dal titolo SEMPRE, composto da 14 brani ska-soul-beat in perfetto stile col genere storico del gruppo, con suoni decisamente attuali e arrangiamenti orchestrali molto curati dal loro produttore artistico Carlo U. Rossi, brani di sicuro coinvolgimento anche nelle esibizioni dal vivo. I testi trattano tematiche sociali importanti, talvolta in modo diretto e talvolta in modo ironico, sempre con immediatezza; non mancano tematiche sentimentali, storie metropolitane e “divagazioni” emozionali. Da segnalare il brano IN FABBRICA composto appositamente dagli storici GANG, uno ska/popolare in perfetto stile sia “gang” che “statuto”, suonato e cantato dai Gang stessi insieme al complesso mod torinese, con un testo di “lotta” chiaro ed efficace ma non retorico.

Nel dicembre dello stesso anno gli statuto organizzano il concerto “Mai soli” per raccogliere fondi di solidarietà per i tifosi granata arrestati in merito ai tragici avvenimenti dell’agosto 2005 in occasione del travagliato passaggio del Torino F.C. all’attuale proprietà.

Nel 2008, anno che vede la celebrazione dei 25 anni di carriera del gruppo, si firma un contratto discografico nuovamente con la SonyBmg che porta alla pubblicazione di un doppio cd antologico, stampato anche in vinile, dal titolo ‘Elegantemente Rudi’. Il videoclip del brano ‘Se Tu Se Lei’ ottiene una buona programmazione delle tv musicali nazionali e permette alla band di partecipare a numerose trasmissioni televisive. Nell’autunno 2008 gli Statuto partecipano persino alla storica trasmissione Rai , ‘Lo Zecchino d’Oro’.

Nel maggio 2009 gli Statuto mettono in circolazione la cover personalizzata del celeberrimo brano estivo dei Righeira ‘Vamos al la Playa’ che ottiene subito un ottimo air play radiofonico sui maggiorni networks nazionali.

Nella primavera del 2010 esce per Sony music il nuovo disco degli Statuto ‘ E’ già domenica’.

Prodotto da Marco Calliari (già sound-engineer per Subsonica, Giuliano Palma, Baustelle),

L'11 febbraio 2011, dopo 7 anni di autoesilio gli Statuto sono tornati a suonare a Torino, precisamente all’HMA presentati dal loro idolo calcistico PAOLO PULICI il quale ha fatto i cori anche in 2 brani con loro. Al concerto hanno partecipato anche Nikki di Radio Deejay, Ron, Righeira e Gang e tutta la serata è stata registrata e pubblicata nel nuovo disco "11: STATUTO & FRIENDS IN CONCERTO" uscito per Sony il 14 giugno 2011, contenente 24 brani dal vivo più l’inedito "Troppo Lontana" in versione dal vivo e in studio.

Visitate il sito del gruppo: www.statuto.net

Per maggiori informazioni sull' evento visitate il profilo facebook

https://www.facebook.com/events/460435470647476/

Video della seconda serata con Mr T-Bone e the Young Lions

https://www.facebook.com/pages/Magic-Moonday/219252474768308

Essaouira Beach Club

via Michelangelo Buonarroti 276

17031 Albenga (SV)

 

Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo