domenica 22 settembre 2019
08.03.2012 - redazione

Il Consigliere Regionale Manti (PD) ha incontrato Dalla Chiesa e “Libera” a Cervo (IM)

comunicato stampa

 

In occasione della sua visita all’Istituto Comprensivo di Diano Marina, il Presidente onorario di Libera, il sociologo Nando Dalla Chiesa, ha incontrato il Presidente della Commissione Cultura della Regione Liguria, il consigliere regionale imperiese Giancarlo Manti, insieme al Sindaco di Cervo, Giordano, alla dirigente scolastica Elena, all’assessore Desiglioli ed al referente regionale di Libera Matteo Lupi.

Dalla Chiesa ha avuto modo di sottolineare la perniciosa penetrazione delle mafie al nord: “Liguria, Lombardia e Piemonte. Nel nord-ovest, le organizzazioni mafiose si stanno scatenando. Non vogliono più gestire spazi residuali, non bastano più loro i tipici interstizi degli affari criminali. Pretendono, perché sentono di averne ormai la forza, di dettare legge, di conquistare il celebre “monopolio del ciclo del cemento. Vogliono penetrare l’economia legale, dai ristoranti ai centri commerciali alla sanità, ed espandere i business illegali, a partire dallo smaltimento dei rifiuti. Tendono a intensificare i rapporti con la politica, dimostratasi troppo permeabile e “avvicinabile”.

Manti, da parte sua, richiamando i recenti fatti accaduti in Provincia di Imperia, che hanno portato allo scioglimento di due amministrazioni comunali per infiltrazioni della n’drangheta, da parte del Ministro dell’Interno, ha dichiarato:

“E’ in atto con ogni evidenza un conflitto dalle grandi implicazioni civili e culturali, nel quale chi ha responsabilità politiche e amministrative deve partecipare senza alcuna titubanza o sottovalutazione del fenomeno, schierandosi per lo Stato di diritto, per la giustizia, per la trasparenza degli atti e chiamando a collaborare tutti i cittadini onesti e responsabili.

Nell’occasione il consigliere Manti si è confrontato con l’illustre rappresentante dell’antimafia sociale, familiare di una delle tante vittime che verranno ricordate a Genova sabato 17 marzo, presentando la legge regionale contro le mafie e per la cultura della legalità recentemente approvata dal Consiglio Regionale su proposta del Partito Democratico ed ha invitato Dalla Chiesa e “Libera” a partecipare ad una prossima iniziativa pubblica sul territorio delle Provincia di Imperia.

 



Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo