lunedì 19 agosto 2019
06.04.2012 - REDAZIONE

Imperia: nuova giunta...pronti via, al lavoro!

Immediatamente al lavoro la nuova Giunta varata dal Sindaco Paolo Strescino. Nella seduta odierna sono state assunte deliberazioni inerenti a importanti pratiche.

            Di grande rilievo quella riguardante il cosiddetto PUD per l’adozione dell’aggiornamento del piano di utilizzo del demanio marittimo comunale, curato dal Settore Porti, piano che disciplina  sotto l’aspetto demaniale  gli arenili e gli spazi ricadenti nella delimitazione sid (servizio informatizzato demaniale).  «Si tratta del primo passo – dice il Sindaco Paolo Strescino – successivamente, in tempi brevi, si metterà mano alla redazione integrale del piano dei lidi».

            Altro provvedimento quello concernente il Servizio di Manutenzione del verde pubblico. «Con questo atto - afferma il neo vice sindaco Carlo Capacci - è stato dato mandato agli uffici di competenza di procedere alla gara di appalto per l’affidamento del servizio di manutenzione del verde pubblico della Città di Imperia».

            Di rilievo le pratiche relative al POR FESR 2007-2013 Asse 3, pratica Imperia Porto Maurizio dal Parasio al Mare – rimodulazione e integrazione del programma e POOR FESR LIGURIA 2007-2013 ASSE 3 Sviluppo urbano Parco Parasio Approvazione di variante suppletiva. «La variante raccoglie le proposte a suo tempo espresse dai Comitati cittadini - dichiara l’Assessore all’Urbanistica e Lavori Pubblici Federico Sossi – con soluzioni che pur rispettando le finalità di valorizzazione, consentono ai residenti la fruibilità di idonee aree per il parcheggio, nonché l’accesso del trenino estivo che il progetto originario non contemplava»

Approvata anche la relazione illustrativa del rendiconto della gestione 2011.  «Lo schema di gestione 2011 sotto l’aspetto finanziario - asserisce l’Assessore all’Amministrazione Finanziaria Roberto Cristaldini – evidenzia un avanzo di € 225.225,29 con un fondo cassa finale dell’esercizio di € 9.918.544,10. Confrontando il dato inerente al patrimonio netto questo passa d € 38.942.000 al 31.12.2010 a € 39.979.000. Il risultato economico dell’esercizio è positivo per € 1.037.105,49».

L’Assessore alla Cultura Sara Serafini comunica che la pratica relativa all’approvazione del progetto esecutivo del Museo Navale verrà approvata in un’apposita Giunta che verrà convocata per la giornata di martedì 10 aprile p.v.

 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo