sabato 26 maggio 2018
06.12.2012 - REDAZIONE

Imu agricola: il Pd richiede di rivedere gli estimi catastali

Su richiesta del gruppo provinciale del PD, nei prossimi giorni si terrà una riunione di commissione in Provincia per esaminare le problematiche connesse all'Imu ed all'applicazione degli estimi catastali. Comunicato Stampa.

L'attuale applicazione dell'IMU agricola è infatti fortemente penalizzante e iniqua nei confronti di buona parte dell'agricoltura e floricoltura del Ponente ligure, peraltro già in crisi. Altre zone floricole in Italia hanno infatti una tassazione venti o trenta volte inferiore. 

Non sono solo voci purtroppo: anche l'Ufficio Tecnico Erariale di Imperia constatò l'incongruenza della situazione e segnalò diverso tempo addietro al Governo la paradossale situazione, ma purtroppo è rimasto tutto lettera morta.
Va dunque condotta da tutte le istituzioni di questa Provincia una battaglia a tutto campo per riportare equità. Il nostro plauso va innanzitutto a quelle sagge Amministrazioni Comunali che, consce della situazione, quanto meno non hanno applicato ai terreni agricoli l'aliquota massima, come purtroppo invece è avvenuto in altri.

L'auspicio del PD è che la Provincia fornisca tutto il proprio supporto tecnico e politico nella risoluzione del problema alla radice, visto che minaccia seriamente la coesione sociale all'interno del nostro territorio.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo