domenica 17 novembre 2019
29.03.2012 - Redazione

Parcheggio interrato in zona san Lazzaro

L'eposto del P.R.C. di Imperia sulle condizioni in cui versa l'infrastruttura

le foto del parcheggio

Il Segretario Provinciale del PRC/FdS Mariano Mij, il responsabile provinciale ambiente e territorio del PRC/FdS Alberto Gabrielli e il capo gruppo PRC al Consiglio Comunale di Imperia Pasquale Indulgenza hanno presentato agli organi competenti l'allegato esposto riguardante l'allagamento del parcheggio pubblico sotterraneo in zona San Lazzaro a Imperia. L'esposto fa seguito a quello inerente allo stato in cui versa la spiaggia antinstante il parco urbano.


L'opera, che è stata realizzata a parziale scomputo degli oneri di urbanizzazione relativi alle opere del porto, si presenta oggi, alla vista di chi si trovi a passeggiare in zona, sommersa da circa 40 cm di acqua stagnante, dall'aspetto paludoso e marcescente.


Alberto Gabrielli fa notare: «L'allagamento del parcheggio risale al 2010. Chiediamo siano effettuate al più presto analisi per stabilire con certezza se si tratta di infiltrazioni provenienti dal mare oppure di sversamenti fognari, ma in ogni caso il danno provocato alle infrastrutture, quali per esempio gli ascensori, ci sembra sicuramente rilevante. È anche da valutare anche se i pilastri che reggono la strada e i parcheggi soprastanti, dopo quasi due anni passati "a bagno", offrano ancora garanzie di sicurezza per il pubblico».


Aggiunge Mariano Mij: «L'accertamento e l'assicurazione della qualità delle opere pubbliche è una cosa di fondamentale importanza, soprattutto in momenti difficilissimi di crisi come quello che stiamo attraversando. Non si tratta solo di una questione politica, ma di rispetto per tutti i cittadini, chiunque abbiano votato».


Conclude Pasquale Indulgenza: «Come abbiamo più volte segnalato la situazione complessiva del porto turistico è di una precarietà sotto gli occhi di tutti. Ci auguriamo che gli organi competenti, ai quali abbiamo inoltrato questo altro esposto, intervengano prontemente per ottenere rimedi che non ricadano pesantemente sulle spalle della città».

 

le foto del parcheggio


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo