sabato 17 febbraio 2018
05.11.2012 - REDAZIONE

Pdl: mozione in Regione per i "parking" gratuiti sotto Dicembre

“Il nostro auspicio è che questa proposta venga ripresa da tutti i consiglieri comunali del Pdl della Liguria affinchè si possa attivare, a tutti i livelli, un’azione sinergica e concreta a sostegno del settore”

Una mozione per impegnare le amministrazioni locali a consentire, nel mese di dicembre fino all’Epifania, parcheggi gratuiti nei fine settimana pre—natalizi. Questo in sintesi l’oggetto dell’iniziativa che il Pdl sta caldeggiando sul territorio della Liguria e promossa a in Regione, dal Consigliere regionale Matteo Rosso, a Genova, dal consigliere comunale Stefano Balleari, alla Spezia dal consigliere comunale Maria Grazia Frijia e ad Arenzano dal Consigliere comunale Giacomo Robello.

“Se vogliamo rilanciare il commercio cittadino – spiegano all’unisono Rosso, Balleari, Frijia e Robello - e sostenere questo strategico settore che rappresenta uno degli assi portanti della nostra economica è fondamentale pensare e mettere in atto iniziative concrete che in qualche modo incentivino la gente ad andare a fare shopping in città. L’idea è che questa proposta venga ripresa da tutti i consiglieri comunali del Pdl della Liguria affinchè si possa attivare un’azione sinergica tra le varie istituzioni per sollecitare interventi pregnanti a favore del piccolo commercio”.

Secondo i rappresentanti del centro destra infatti: “prevedere – precisano - parcheggi gratuiti nei fine settimana per agevolare lo shopping natalizio potrebbe essere molto utile per sostenere i commercianti della città che, come oramai abbiamo più volte detto, vivono una situazione di grande difficoltà non solo per la crisi economica che stiamo attraversando ma anche per la pesante concorrenza della grande distribuzione che “ammazza” il piccolo commercio e le attività di vicinato”.

“Occorre mettere in campo, pur nella ristrettezza di risorse economiche, tutte le politiche di incentivo possibili e tutte le soluzioni perseguibili per cercare di salvaguardare la rete del piccolo commercio al dettaglio. Soprattutto a Genova, ma in tutta la Liguria, si parla di decine e decine di migliaia di posti di lavoro persi e a rischio. Basti pensare che a Genova, secondo i dati diramati anche dalla Giunta regionale, le ore di cassa integrazione sarebbero decisamente aumentate: rispetto al 2008 in cui se ne contavano 25.000 si sarebbe passati a 388.000 nella provincia di Genova”.

Matteo Rosso poi spiega: “ portare la questione all’attenzione della Regione serve per fare in modo che anche l’amministrazione regionale metta in campo strategie concrete, al di là delle parole, per sensibilizzare le amministrazioni locali a promuovere su tutto il territorio ligure iniziative, e quella dei parcheggi gratuiti nei fine settima pre-natalizi potrebbe essere una di quelle, per sostenere il commercio attraverso una serie di piccole ma importanti proposte che soprattutto nel periodo delle festività incentivino le persone a comprare non solo presso i grandi centri commerciali ma anche in città”.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo