sabato 18 novembre 2017
19.11.2012 - REDAZIONE

Regione/Sanità: salta la terza Commissione. La parola al Pdl

Rosso/Bagnasco/Morgillo: “le laceranti divisioni della Maggioranza di centro sinistra si stanno trasformando in ulteriori penalizzazioni del Sistema Sanitario ligure”.

Salta la Commissione Sanità, programmata per questa mattina per discutere del riordino del sistema sanitario ligure, per via delle assenze del centro sinistra. A denunciare la gravità di quanto avvenuto sono i Consiglieri regionali del Pdl Matteo Rosso, Roberto Bagnasco e Luigi Morgillo che dichiarano: “quanto avvenuto è un fatto gravissimo. E’ evidente come l’atteggiamento di pesante irresponsabilità tenuto dall’Assessore Montaldo che continua a proporre un piano che non gode nemmeno della fiducia della sua stessa Maggioranza  sta mettendo a serio rischio tutto il sistema sanitario regionale. Ovviamente tutto questo non fa altro che rafforzare in noi la convinzione che questo Piano creerà solo disagi per i pazienti liguri”.

Gli esponenti del Pdl poi continuano: “ siamo molto arrabbiati anche perché avevamo pronto un emendamento che tenendo conto del sistema delle Emergenze in Liguria ed in particolare della situazione dei Pronti Soccorso, raccoglie l’appello dei responsabili dei principali P.S. genovesi, e garantisce la creazione di una riserva di posti letto per questo periodo invernale soggetto alla patologia dell’influenza. Infatti il rischi che si corre è quello di vedere i pazienti con le barelle abbandonati nelle corsie”.

“Purtroppo dobbiamo prendere atto che le laceranti divisioni della Maggioranza di centro sinistra si stanno trasformando in ulteriori penalizzazioni del Sistema Sanitario ligure, oggi sempre più in difficoltà ed a pagare sono i cittadini soprattutto i più deboli e indifesi”, concludono Matteo Rosso, Roberto Bagnasco e Luigi Morgillo.  


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo