domenica 22 settembre 2019
10.04.2012 - Alice Borutti

"Taggia non è un protettorato dei sanremesi o degli imperiesi" Albanese presenta la sua lista

Oggi dal ristorante Giuan di Arma di Taggia, Mauro Albanese ha presentato la sua lista civica "Camminiamo Insieme", nella quale sono stati candidati a Consigliere: Aschero Uberto, Anfossi Matteo, Canerossi Massimo, Fognini Massimo, Cerri Alessandra, De Pasquale Alessandra, Lupi Giancarlo, Negroni Maurizio, Nigro Andrea, Postiglione Massimo, Conio Mario, Ceresola Giancarlo, Olivieri Pietro, Cava Fedele, Cottino Gianfranco, Lanteri Domenico.

In "Camminiamo Insieme" confluiscono esponenti della società civile e rappresentanti legati al PDL, ai Socialisti, all'UDC e alla Lega Nord, uniti dal sentirsi  "moderati e riformisti", ricalcando la passata coalizione di Governo.

Albanese già all'inizio della presentazione del suo programma elettorale ha ribadito quanto solo la sua lista civica si possa definire autenticamente di opposizione a Genduso, infatti a differenza di Alberghi e di altri presenti nella lista "Amo questa città", (come Garofalo ad esempio "l'IDV è incompatibile col PDL ma evidentemente non con Alberghi"), solo Albanese ha passato tutti e 5 gli anni dell'amministrazione Genduso all'opposizione e non ha mai fatto parte della compagine degli Assessori.

E proprio le frecciatine contro la lista Alberghi non sono mancate: "non abbiamo bisogno di sanremesi in lista (riferendosi a Marco Cambiaso, coordinatore cittadino PDL a Sanremo), nè di residenti a Santo Stefano al Mare (riferito a Diego Frascarelli, vice-capogruppo PDL in Provincia), e altrettanto Taggia non è un protettorato nè di Sanremo nè di Imperia" ha risposto interrogato sul tentativo dei dirigenti di partito per ricomporre le componenti che si riconducono al PDL sotto un'unica lista.

 Qui il programma: http://taggia.ponenteoggi.it/categorie/leggi-articolo/argomento/politica/articolo/taggia-il-programma-di-mauro-albanese-punto-per-punto.html

 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo