domenica 20 ottobre 2019
25.01.2013 - REDAZIONE

Ad Essen (Germania) positivo riscontro per la floricoltura ligure

Alla più grande "vetrina" internazionale floricola delle "piante in vaso", la Liguria con 40 operatori ha fatto brillare la sua "creatività".

Positivo bilancio per una quarantina di operatori e tecnici floricoli liguri  che in questi giorni  ha  visitato  la rassegna IPM 2013 di Essen (Germania), la più importante manifestazione floricole al mondo delle piante in vaso che resterà aperta fino a venerdì 25 gennaio. L’appuntamento in Germania di fine gennaio nella regione della Ruhr è diventato riferimento ormai tradizionale per i floricoltori  del ponente savonese.

Il comparto florovivaistico ingauno, con oltre 1500 aziende e una produzione complessiva di piante in vaso aromatiche e fiorite di oltre 120 milioni di pezzi all’anno, riveste un ruolo importante nell’economia della provincia anche per la carica di creatività, di innovazione e di tecnica colturale  riconosciuta alla Liguria anche a livello internazionale.

Impegnati a sostenerne le potenzialità, Regione Liguria, Camera di Commercio di Savona e comune di Albenga, con il supporto tecnico del Distretto Florovivaistico del Ponente che insieme hanno  allestito uno stand nel Padiglione 6 del salone attorno alla “Piazzetta Italia”.

 

Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo