domenica 20 ottobre 2019
17.01.2013 - REDAZIONE

Poste Italiane come "partner" ideale per le piccole e medie imprese

E' questa l'indicazione emersa dal convegno svoltosi a Genova per l'area "Nord/Ovest". Soddisfazione del responsabile territoriale Pietro La Bruna (foto).

Oltre 200 partecipanti, fra cui i direttori delle 18 Filiali di Liguria, Piemonte e Valle d’Aosta, hanno preso parte, nella sede di Poste Italiane di via Dante a Genova, al meeting PosteImpresa dell’Area Nordovest. Presieduto dal responsabile territoriale Pietro La Bruna, l’incontro ha voluto riaffermare il vitale ruolo di Poste Italiane quale partner e consulente per il mondo delle Pmi, dei professionisti e della Pubblica amministrazione: un settore cui prestare sostegno, con le proprie conoscenze e servizi, nel difficile compito di cambiare segno alla congiuntura e far ripartire la crescita. 

La giornata di lavori di funzionari e responsabili della rete di PosteImpresa dell’Area Nordovest, ha fatto il punto sullo scenario presente, ancora pesantemente caratterizzato dalla fase recessiva, e analizzato l’emergere dei nuovi bisogni del mercato attuale, indirizzato verso la ricerca di costi più contenuti, di altre aree di business (in particolare e-commerce), di più agevole accesso al credito e di servizi migliori. Contesti a cui Poste Italiane è pronta a rispondere all’insegna di affidabilità, semplicità, velocità e innovazione dei suoi servizi e prodotti.  «Questa iniziativa –ha dichiarato il responsabile dell’Area Territoriale Nord Ovest Pietro La Bruna – ha voluto essere un’occasione per affinare strumenti e strategie in modo da garantire a Poste Italiane prontezza e capacità nel fornire risposte tempestive ed efficaci ai sempre più complessi bisogni del mercato e di chi vi oper


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo