martedì 27 giugno 2017
28.02.2013 - REDAZIONE

"Sconti" della Porto di Imperia s.p.a. a favore dei proprietari di posti barca

La Porto di Imperia S.p.a. nella sua operazione di recupero degli oneri di gestione, che devono essere versati dai proprietari dei posti barca che risultano morosi, vuole andare incontro ai proprietari stessi offrendo una scontistica, tenuto conto dei disagi che ci possono essere stati.

La proposta è stata avanzata, in occasione di un incontro che si è svolto a Milano, dall’Amministratore Unico della Porto di Imperia S.p.a. Giuseppe Argirò direttamente ai presidenti delle associazioni che rappresentano i proprietari dei posti barca: Giovanni Cozzolino dell’Appi e Fernando Zucconi di Assoporto.

Si è trattato di un incontro positivo e costruttivo. L'Amministratore Giuseppe Argirò, già nelle prossime ore, invierà una lettera a tutti proprietari dei posti barca, in cui proporrà gli sconti annunciati e in cui spiegherà che il pagamento degli oneri pregressi è una condizione imprescindibile per salvare il porto. Chi non coglierà questa importante opportunità, entro i successivi 7 giorni, perderà i benefici dello sconto e obbligherà la società a procedere con i decreti ingiuntivi.

Durante l'incontro con i presidenti delle associazioni in oggetto è stato poi analizzato il futuro dell’approdo turistico imperiese e della società stessa, con il percorso avviato per giungere ad una soluzione positiva. Per salvare la Spa dal fallimento, come già sottolineato più volte, sarà importante il contributo di tutti, compreso quello dei proprietari dei posti barca i quali, se la situazione dovesse precipitare, vedrebbero a rischio i propri investimenti.

Già nei giorni scorsi l’Amministratore Giuseppe Argirò li aveva richiamati al rispetto dei propri doveri contrattuali, relativi ai servizi che sono stati erogati. Il mancato pagamento di quanto dovuto infatti, non contribuisce certamente a rendere più solida la posizione della Porto di Imperia S.p.a. che rappresenta, insieme ad altri, uno dei requisiti fondamentali per il salvataggio della concessione demaniale.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo