mercoledì 1 aprile 2020
Sei in: Ponenteoggi » Imperia » Sport
17.11.2011 - ALESSANDRA CHIAPPORI

Presentata la squadra di pallanuoto maschile della Rari Nantes Imperia

E intanto le ragazze proseguono con la coppa LEN

Questa mattina presso i locali provinciali del CONI Imperia, è stata presentata la squadra di pallanuoto maschile della Rari Nantes Imperia che parteciperà al campionato nazionale di pallanuoto serie A2 girone Nord 2011-2012. A introdurre e moderare la conferenza è stato Enrico Anghilante che, dopo aver salutato i convenuti, ha ringraziato il padrone di casa, il presidente del Comitato locale del Coni, Ivo Bensa, che nel suo discorso ha elogiato l’impegno della società e dei ragazzi.

Alla riunione, svoltasi davanti ad un nutrito gruppo di tifosi e di appassionati, erano presenti il Sindaco di Imperia, Paolo Strescino, il neo Presidente della Rari Nantes Imperia, Luca Ramone, il Diesse Silvio Todiere, il vice Presidente Guido Corradi e il dirigente responsabile del settore giovanile Marco Poracchia. All’appuntamento hanno presenziato anche numerosi componenti della formazione giallorossa.

Oltre all’intervento del Presidente provinciale del Coni e del Sindaco, sono stati apprezzati gli interventi del Direttore Sportivo, del neo Presidente e dell’allenatore, il 56enne montenegrino Zoran Mustur che ha parlato della squadra dei progetti e degli obiettivi stagionali, affrontando varie tematiche tra le quali il ruolo che la Rari Nantes Imperia si accinge a recitare, nel prossimo campionato maschile di serie A2 che per il team giallorosso si aprirà sabato 19, alle ore 15,30, alla Felice Cascione, con la sfida contro il Chiavari.

La RN Imperia, ha ringraziato il Coni per la disponibilità e tutti coloro che hanno presenziato alla riunione.

Questa la rosa 2011-2012

Capanna Marco                        classe 1981                 vivaio locale

Fratoni Stefano                        classe 1981                 vivaio locale

Strafforello Giacomo                classe 1986                 vivaio locale

Emmolo Matteo                       classe 1988                 vivaio locale

Parodi Nicola                          classe   1989                vivaio locale

Corio Filippo                           classe 1992                 vivaio locale

Muratorio Stefano                   classe 1991                 vivaio locale

Ferrari Daniele                       classe 1994                  vivaio locale

Baio Federico                          classe 1993                 vivaio locale

Grossi Edoardo                       classe 1994                 vivaio locale

Pavlovic Luka                          classe 1991                 da Rijeka Croazia

Giordano Marco                      classe 1988                 dall’Arenzano

Foroni Vittorio                          classe 1990                 dal Bogliasco

Colombo Jacopo                     classe 1994                 prestito dal Savona     

Fulcheris Andrea                     classe 1993                 prestito dal Savona

Valente Simone                       classe 1994                 vivaio locale

Poracchia Andrea                    classe 1994                 vivaio locale

Parodi Riccardo                      classe 1994                 vivaio locale

Shapka Andi                           classe 1994                 vivaio locale

Allenatore Zoran Mustur

Team Menager Marco Poracchia

E intanto torna anche la pallanuoto femminile in A1: dopo la sconfitta di Padova, la Meditteranea scende di nuovo in acqua per la coppa LEN. Appuntamento domani, 18 novembre alle 21 preso la piscina Cascione, con la prima giornata del girone di secondo fase, avversarie saranno le britanniche del London Otter. Sabato invece, alla stessa ora, le ragazze di Capanna affronteranno le russe e domenica mattina concluderanno le loro fatiche contro le greche dell’Olympiakos. Si qualificheranno al tabellone ad eliminazione diretta le prime due classificate.

Un sconfitta meritata ma dal sapore non troppo amaro quella della Mediterranea Imperia in casa del Beauty Star Plebiscito Padova. Un’esperienza da cui imparare qualcosa e da mettere in cassaforte per il proseguo del campionato con l’obbiettivo sempre puntato sui play off. Dopo il recupero della sesta giornata di serie A1 femminile, la Mediterranea scivola così in quarta posizione, anche se sempre a stretto contatto con le prime della graduatoria. Positivo comunque il commento a caldo di coach Marco Capanna: “dopo aver rivisto sul pullman il video della partita sono ancora più convinto che il Padova ha meritato di vincere e faccio loro  i complimenti. A una difesa attenta hanno unito cinismo e perfetta gestione della superiorità numerica. In questi momenti mi accorgo di essere ancora più fiero delle mie ragazze. Sapevamo che era importante, non abbiamo pensato a nulla di ciò che è stato con l’Orizzonte o a quello ci aspetta nel futuro. Abbiamo incontrato una squadra forte che ha giocato bene. Noi abbiamo perso durante la partita di intensità. Dopo un buon avvio, siamo stati poco cattivi nei finali di difesa e siamo andati molto male in inferiorità e superiorità numerica, fondamentali in cui eravamo stati ottimi 2 giorni fa. Credo che il nostro valore ora sia questo e che non siamo ancora pronti a gestire un campionato dalla vetta, ma cresciamo giorno per giorno e vogliamo arrivare pronti ai play off, avendo fatto i punti necessari. Mi unisco alle condoglianze per la famiglia Barzon e faccio i miei complimenti personali a Laura Barzon che in un giorno non facile ha saputo essere atleta e fare una grande prestazione”.

Ora è tempo di azzerare tutti i pensieri e di tornare nelle acque casalinghe per affrontare una tappa difficile e importante di Coppa Len che richiederà tutte le energie fisiche e mentali per essere superata.

Dopo il tour de force della Coppa le imperiesi Elisa Casanova, Giulia Emmolo, Giulia Gorlero e Gloria Gorlero saranno impegnata nel collegiale della Nazionale ad Ostia convocato dal 21 al 26 novembre agli ordini del CT Fabio Conti.  Questo il calendario degli incontri di Coppa Len:

 Venerdì 18 novembre

 Presentazione 18:50

 19:00: Izmailovo SkIF MOSCOW(RUS)-Olympiakos PIREAUS(GRE)

 Presentazione ore 20:50

 21:00: MEDITERRANEA IMPERIA(ITA)-LONDON Otter(GRB)

 Sabato 19 novembre

 Presentazione ore 18:50

 19:00:Olympiakos PIREAUS(GRE)-LONDON Otter(GRB)

 Presentazione ore 20:50

 21:00:MEDITERRANEA IMPERIA(ITA)-Izmailovo SKIF MOSCOW(RUS)

 Domenica 20 novembre

 Presentazione ore 9:50

 10:00: Izmailovo SKIF MOSCOW(RUS)-LONDON Otter(GRB)

 Presentazione ore 11:50

 12:00:Olympiakos PIREAUS(GRE)-MEDITERRANEA IMPERIA(ITA)


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo